Me For Rent - Beats

Me For Rent - Beats

  09/12/2010

Indie Box presenta:

Me For Rent - Beats
 

Che i Me for Rent non siano mai stati un vero e proprio gruppo hardcore/punk si sapeva, e con questo disco possiamo dire di averne la conferma. Con "Beats" i ragazzi di Ceccano si estraneano totalmente "musicalmente parlando" dalla scena hc punk, uscendo con un Ep di chiaro stampo rythm and blues con influenze garage. Non sono un amante del genere, e per questo non potro' mai dare il massimo dei voti a questo ep, ma e' anche vero che non si puo' certo dire che "Beats" non sia un buon cd. I Me for rent sono da anni in giro a suonare per tutta l'Italia e non solo, hanno un bel bagaglio di esperienze e sicuramente anche di cultura musicale, basta anche vedere la rivisitazione della cover di David Bowie "Suffragette city”, che non e' ai livelli del maestro, ma non dispiace. Il disco in fin dei conti suona bene, si ascolta con piacere, anche per chi come me non e' un patito di questi suoni. Da migliorare e' un po' il cantato in inglese, a volte sembra essere forzato e un po' maccheronico, e anche l'artwork del cd. Per il resto che dire... il gruppo di certo merita, li ho visti dal vivo tempo fa' e onestamente mi sono piaciuti molto di piu' che su cd, consigliato quindi solo per gli appassionati del genere.

Voto: 6.5

Myspace band: http://www.myspace.com/meforrent

Recensione a cura di Vittorio

Cerca nel sito